Pizze e focacce, Ricette salate

Pizzette acciughe mozzarella e cipolla

Le pizzette che bontà! Preparate con la pasta di pane rimasta dalla preparazione della pizza possono essere una buona merenda da portare a scuola per i bambini oppure un ottimo stuzzichino da offrire per un aperitivo in casa con gli amici. Sono semplici e veloci da preparare e potete sbizzarrirvi a guarnire le pizzette come volete, io le ho preparate con le acciughe e la cipolla e anche con dei wurstel (per i bambini). Possono essere gustate calde appena sfornate ma anche fredde sono buone. Se ne rimangono potete anche congelarle ma non credo..a casa mia sono andate a ruba. Io le ho preparate con la seguente ricetta…DSC_6483

Ingredienti

Per la pasta di pane:

  • 700 gr. di farina di semola
  • 1 panetto di lievito
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • sale q.b.
  • acqua tiepida q.b. (per impastare)

Per guarnire:

  • 1/2 litro circa di salsa di pomodoro (condita con 1 cucchiaio di olio e 1 cucchiaio di zucchero)
  • 3 mozzarelle
  • 1 barattolino di acciughe
  • 1 confezione di wurstel
  • 4 cipolle rosse o cipollotti
  • origano q.b.
  • sale q.b.

Procedimento:

In una ciotola capiente mettete la farina a fontana, al centro ponete il panetto di lievito DSC_6420Sciogliete con un po’ di acqua tiepida, aggiungete l’olio DSC_6423Iniziate ad impastare prendendo poco alla volta la farina ed aggiungete anche l’acqua poco alla volta.DSC_6426 Impastate fino ad ottenere una palla che trasferite su una spianatoia per finire la lavorazione.DSC_6431

Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. DSC_6435Coprite con un panno e mettete a lievitare al caldo almeno per un paio di ore. Una volta lievitata la pasta stendetela con il mattarello e ricavate, aiutandovi con un bicchiere o con un coppa pasta, le pizzette tonde. Guarnite con la salsa di pomodoro, un pezzettino di mozzarella, l’acciuga e la cipolla.DSC_6464 Preparatene  qualcuna anche con il wurstel per i bambini. DSC_6465Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. Non appena risulteranno dorate sfornatele e servirtele. DSC_6478Una bontà vero???