Sable’-chantilly-caramello-e-cremoso-al-cioccolato
Crostate, Ricette dolci, Torte

Sablè chantilly caramello,cremoso cioccolato

Cremoso al cioccolato e chantilly al caramello per questa sablè, un dolce rifugio dallo stress quotidiano che a volte ci affligge, un dolce dove il cioccolato predomina e la panna avvolge il nostro palato. Prendersi un momento nel quale lasciarsi andare e abbandonare la mente alla dolcezza credo sia un lusso che ogni tanto tutti noi dovremmo regalarci, a volte credo bisogna fermarsi, staccare la spina e farsi coccolare anche solo da un dolce, magari al cioccolato come questo. Ricordiamoci che il cioccolato ci aiuta a rilasciare endorfine che aumentano il buon umore. Per la preparazione di questo dolce ho usato finalmente una cornice quadrata che avevo comprato un pochino di tempo addietro e che tenevo in mezzo a tutte le cose dedicate alla pasticceria ne ho talmente tante che spero di riuscire a usarle tutte intanto proviamo la cornice con questa ricetta golosa…a presto.Sable’-chantilly-caramello-e-cremoso-al-cioccolato Sable’-chantilly-caramello-e-cremoso-al-cioccolato

Ingredienti torta sablè cremoso cm. 15×15

Per la base:

Per il cremoso al cioccolato  (di M.Santin)

  • 350 g di panna fresca
  • 150 g di latte fresco
  • 110 g di tuorli
  • 65 g di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia
  • 200 g di cioccolato fondente (70%)

Per la Chantilly al caramello ( di M. Santin)

  • 500 g di panna fresca
  • 60 g di zucchero semolato
  • qualche goccia di essenza di vaniglia Bourbon

Tempo di preparazione: 1 h + tempo di riposo

Procedimento:

Per la Chantilly:  scaldate la panna fino al bollore, aggiungete qualche goccia di essenza di vaniglia. foto-2-(2)Scaldate molto bene un pentolino e versatevi lo zucchero cucchiaio per cucchiaio.foto-1 Aggiungete il successivo cucchiaio di zucchero solo dopo che il primo è diventato di un bel caramello biondo.foto-2 A questo punto versate a filo la panna sul caramello. Fate freddare poi conservate la crema in frigo per tutta una notte. L’indomani montate delicatamente con le fruste.foto-4-(2)Per il cremoso al cioccolato: 

Preparate la crema inglese mettendo in una ciotola  i tuorli e la vaniglia (precedentemente avrete inciso il baccello ed estratto i semini), delicatamente rompete i tuorli senza incorporare aria.foto-3-(2)In una casseruola versate il latte e la panna liquida, portate a bollore.foto-2-(2) Aggiungete delicatamente lo zucchero ai tuorli, mescolate. Ponete un setaccio sul composto di uova e zucchero, unite il liquido bollente filtrandolo dai semini della vaniglia.foto-1Rimettete sul fuoco e portate alla temperatura di 84° C. Eventualmente potete omogenizzare con un mixer.foto-2Nel frattempo tagliate grossolanamente il cioccolato. Quando la crema inglese avrà raggiunto una temperatura tra i 50° e 60 ° C versatela sul cioccolato tritato. Attendete un minuto e poi omogenizzate o con mixer a immersione oppure con una frusta a mano.foto-33 E’ importante non formare bolle d’aria all’interno del cremoso quindi sarebbe meglio usare un contenitore alto per la lavorazione. Si vuole ottenere è un composto liscio e cremoso non pieno di bolle d’aria. Lasciate riposare per 10/12 ore in frigorifero prima di utilizzare il cremoso. foto-4Riempite una sac à poche con il cremoso al cioccolato, ho usato un beccuccio tondo liscio.foto-1

Fate degli spuntoni sulla base di sablè ed al centro una spirale.foto-2Utilizzando un’altra sac à poche riempita con la chantilly al caramello realizzate delle strisce.foto-3Decorate con bastoncini di cioccolato e spolverizzate con cacao amaro.  Sable’-chantilly-caramello-e-cremoso-al-cioccolato

Trovate le mie ricette anche su Ricette Blogger Riunite