tartufi bianchi al cocco
Collaborazioni, Dolcetti, Ricette dolci

Tartufi bianchi al cocco senza cottura

Tartufi bianchi al cocco un piccolo dolcetto da gustare in ogni momento della giornata.  A volte  basta poco per realizzare un dolcetto goloso. Basta  prendere del formaggio fresco,  zucchero  e un pochino di pan di spagna e voilà dolcetti pronti. In questa ricetta ho utilizzato del Formaggio Caprì Mauri  gentilmente  concesso  dall’azienda. Un’ azienda che noi  tutti conosciamo per la sua storia e per la qualità dei suoi prodotti. Dal 1920 l’azienda Mauri produce formaggi sul territorio lombardo. Dai  formaggi stagionati come il taleggio, il gorgonzola, di capra, fontina, asiago a quelli freschi  come  com caprini, mozzarella,  quartirolo,  mascarpone, ricotta. Da sempre il costante controllo della qualità garantisce uno standard produttivo di primissimo livello nel rispetto costante del gusto e della tradizione. Solitamente  ho sempre mangiato questo formaggio come piatto salato  accompagnato da pomodori, insalata oppure spalmato sul pane.  Stavolta ho deciso di provare a fare qualcosa di dolce. tartufi bianchi al cocco

tartufi bianchi al coccoIngredienti per 8/10 tartufi:

  • 50 g di cocco rapè
  • 3/4 cucchiai di zucchero
  • 50 g di pan di spagna sbriciolato ( quì la ricetta)
  • 80 g di Formaggio fresco Caprì Mauri  vaccino
  • q.b. cocco rapè per decorare

Tempo di preparazione: 10 min.+ tempo di riposo 1 h.

Procedimento:

Mettete in una ciotola il formaggio fresco Caprì Mauri. Con un cucchiaio lavoratelo a crema. Aggiungete lo zucchero. Amalgamate. Aggiungete il pan di spagna sbriciolato. Infine anche il cocco rapè. Compattate il composto fino a formare un panetto. Prelevate dei pezzetti di composto. Formate delle palline.Passate le palline sul cocco rapè. Fate riposare in frigorifero un’ora prima di servire. I nostri tartufini sono pronti per essere gustati. Buon assaggio amici.tartufi bianchi al cocco

tartufi bianchi al cocco