Torta Fedora siciliana
Dolci Siciliani, Ricette dolci, Ricette Siciliane, Torte

Torta Fedora Siciliana

Torta Fedora una torta golosa  e anche semplice da fare. E’ da tempo che volevo farla perché da bambina  la preparava sempre mia  nonna per il pranzo della  Domenica.  Semplicissima da fare non richiede grandi attitudini da pasticcere. Basta solo fare un buon pan di spagna e preparare una crema di ricotta semplicissima. Potete servirla  come dolce di fine pasto visto  che è anche molto bella da vedere nonostante la sua semplicità. Sapete che esiste anche una versione Toscana di questa torta che io sinceramente non conosco. Da quanto ho potuto leggere su internet è abbastanza diversa da quella siciliana.  Sicuramente sarà anch’essa buona quanto questa.

Torta Fedora siciliana

Torta Fedora siciliana

Ingredienti torta diam.24 cm.:

  • 1 pan di spagna diam. 24 cm. (quì ricetta)
  • 750 g di ricotta di mucca o pecora
  • 5 cucchiai di zucchero
  • q.b. gocce di cioccolato
  • succo di mezza arancia
  • q.b. acqua
  • q.b. pistacchio tritato o in granella.
  • q.b. mandorle a filetti

Tempo di preparazione: 1 h. circa

Procedimento:

Preparate il pan di spagna il giorno prima. pan di spagnaLavorate la ricotta con lo zucchero. Aggiungete le gocce di cioccolato. Tagliate in due il pan di spagna. Preparate la bagna mescolando il succo di mezza arancia con un pochino di acqua. Bagnate leggermente il pan di spagna.Fate uno strato di crema di ricotta. Con una spatola lisciate la superficie. Ricoprite con il secondo strato di pan di spagna. Bagnate leggermente.  Aiutandovi con una spatola ricoprite la torta con la crema di ricotta.Ricoprite la superficie con il pistacchio e le mandorle. Decorate con qualche ciliegia candita e bastoncini di cioccolato. La nostra Torta Fedora è pronta per essere gustata. Tenete in frigorifero fino al servizio. Buon assaggio.Torta Fedora siciliana

Torta Fedora siciliana