Crostate, Dolci Natalizi, Ricette dolci

Crostata al cacao namelaka arancia e pistacchio

Crostata al cacao namelaka arancia e pistacchio un dolce goloso e bello da presentare in questi giorni di festa. Oltre ai classici Panettone e Pandoro credo sia bello presentare durante le feste anche altri dolci come questa crostata. Sapete da noi al Sud si inizia molto presto a festeggiare con banchetti, pranzi e cene. Amici e parenti che si riuniscono soprattutto la sera per giocare a carte(niente di illegale) o a tombola. Ricordo che da ragazza con i miei amici quasi tutte le sere si andava a casa di qualcuno a passare la serata insieme. Ognuno di noi portava qualcosa un dolce, da bere, il panettone, le patatine. Spesso ci si riuniva nelle case di campagna o al mare, ricordo ancora il freddo che si sentiva appena si entrava. Dopo un pochino mangiando e bevendo ci si scaldava. Che belle serate, che bei tempi. Sapete mi mancano un pochino quei momenti di spensierata giovinezza…scusate mi sono persa tra i ricordi. Tornando alla ricetta per realizzarla dovete preparare della frolla al cacao e come crema della namelaka. Per assemblarla come dico sempre seguite il mio modello oppure date sfogo alla vostra fantasia…A voi la crostata al cacao namelaka arancia e pistacchio.Crostata al cacao namelaka arancia e pistacchio

Ingredienti:

Per la Namelaka ai pistacchi:

  • 80 g di crema di pistacchio di Bronte
  • 200 g di panna vegetale zuccherata
  • 4 g di gelatina
  • 6 g di sciroppo di glucosio
  • 100 g di latte
  • 150 g di cioccolato bianco

Per la namelaka all’arancia:

  • 80 g di pasta di arance o crema di arance (tipo quella di Bacco)
  • 200 g di panna zuccherata
  • 4 g di gelatina
  • 6 g di sciroppo di glucosio
  • 100 g di latte
  • 150 g di cioccolato bianco

Decorazione:

  • qualche biscotto natalizio al cacao

Tempo di preparazione: 30 minuti+tempo di riposo 

Procedimento:

Preparate il giorno prima o almeno 4 ore prima la frolla sablè. Mettetela a riposare in frigorifero fino al momento di utilizzarla. Preparate la namelaka al pistacchio.In un pentolino sciogliete il cioccolato bianco Unite, amalgamandola, la crema di pistacchio. foto-1Portate ad ebollizione il latte insieme al glucosio poi incorporate la gelatina precedentemente ammorbidita in acqua fredda e strizzata. Scioglietela completamente.foto-2Versate il latte a filo sul composto di cioccolato e pistacchio, amalgamate delicatamente. Aggiungete infine la panna.foto-4Fate raffreddare poi coprite con pellicola a contatto e lasciate cristallizzare per 12 ore in frigorifero.foto-3Procedete con la preparazione della namelaka all’arancia. In un pentolino sciogliete il cioccolato bianco e unite, amalgamandola, la crema di arancia. Portate ad ebollizione il latte insieme al glucosio poi incorporate la gelatina precedentemente ammorbidita in acqua fredda e strizzata. Scioglietela completamente.foto-2Versate il latte a filo sul composto di cioccolato e arancia, amalgamate delicatamente. Aggiungete infine la panna.Fate raffreddare poi coprite con pellicola a contatto e lasciate cristallizzare per 12 ore in frigorifero.Il giorno dopo quando tutte le preparazioni sono pronte procedete con l’assemblaggio. Stendete la frolla nella tortiera.Cuocetele in forno caldo a 180°per circa 10 minuti. Fate raffreddare.Prendete le due creme dal frigorifero con una frusta montatele leggermente.Mettete le creme in due sac à poche.Secondo il vostro gusto fate degli spuntoni di crema sulla base di frolla. Decorate con delle decorazioni natalizie. La nostra crostata al cacao namelaka arancia e pistacchio.Crostata al cacao namelaka arancia e pistacchio  Crostata al cacao namelaka arancia e pistacchio

Se ti piace prova anche la CROSTATA CON CREMA ALL’ARANCIA E MERINGA