Kringel estone
Dolci per la colazione,  Ricette dolci,  Torte

Kringel estone lievitato delle feste

Kringel estone un lievitato che da tanto tempo desidero provare. Quale migliore occasione per prepararlo se non il periodo natalizio? Come ben sapete io sono amante dei paesi del Nord, amo molto anche i loro dolci così morbidi e burrosi. Così mi sono detta devo assolutamente trovare la ricetta giusta per prepararlo. L’ho trovata in un sito estone di cui non ricordo il nome, troppo difficile, ho cambiato qualcosina ed ho provato a farlo. Direi che era veramente buono, ho aggiunto rispetto all’originale le mele che ci stanno benissimo con la crema di burro, zucchero e cannella. Provatelo anche voi durante queste feste non può mancare assolutamente.

Kringel estone

Ingredienti:

  • 300 g di manitoba
  • 1 uovo
  • 120 g di latte tiepido
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 10 g di lievito di birra
  • 30 g di burro

Per il ripieno:

  • 80 g di zucchero di canna
  • 80 g di burro
  • 1 o 2 mele medie
  • q.b. cannella

Tempo di preparazione:

1 ora + tempo di lievitazione

Procedimento:

Mettete nella planetaria la farina, al centro il lievito sbriciolato, scioglietelo con il latte tiepido. Iniziate ad impastare con il gancio, aggiungete l’uovo, il burro morbido, lo zucchero ed il miele. Lavorate l’impasto fino a quando non si stacca dalle pareti e diventa bello liscio. Trasferite l’impasto su un piano di lavoro, fate una serie di pieghe, formate una palla che metterete a lievitare fino al raddoppio al caldo. Io ho usato il forno con la luce accesa. Quando l’impasto sarà raddoppiato, stendetelo su un piano di lavoro formando un rettangolo non troppo sottile 4/5 mm.

Lavorate il burro morbido con lo zucchero di canna e la cannella formando un composto cremoso. Stendete la crema di zucchero sull’impasto con una spatola. Mette le mele tagliate a pezzetti piccoli.

Arrotolate dal lato più lungo poi fate un taglio con il coltello lasciando un’estremità attaccata.

Intrecciate e formate una corona.

Spolverizzate con un pochino di zucchero di canna e fate lievitare per circa 30/40 minuti. Cuocete in forno caldo a 180° C per circa 30/35 minuti. La cottura dipende sempre dal vostro forno. Sfornate, fate intiepidire e gustate. Il nostro Kringel estone è pronto.

Kringel estone

Se ti piace prova anche il Babka al cioccolato

One Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.