Pan bauletto
Pane, pizze e focacce

Pan bauletto fatto in casa

Pan bauletto fatto in casa, morbido da gustare a colazione con la confettura o imbottito per un pranzo in spiaggia o in montagna. E’ una preparazione abbastanza facile non richiede troppo tempo e neanche troppi passaggi. Io appena posso lo preparo e se me ne rimane lo congelo a fette e poi lo tiro fuori in base alle mie esigenze. Sto cercando di produrre i meno rifiuti possibili quindi preparare pane, biscotti, torte ecc mi aiuta a produrre meno rifiuti ed acquistare meno plastica ecc. E voi che ne pensate? Avete anche voi abbracciato un’ideologia più sostenibile per l’ambiente? Io nel mio piccolo ci provo e quello che posso lo faccio come preparare in casa il pane.

Pan bauletto

Ingredienti stampo 11×23:

  • 10 g di sale
  • 30 g di zucchero
  • 100 g di semola di grano duro rimancinata
  • 350 di manitoba
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 6 g di lievito di birra
  • 300 g circa di acqua

Tempo di preparazione:

2 ore + tempo di lievitazione/riposo

Procedimento:

Nella planetaria mettete le farine, al centro il lievito sbriciolato con un pochino di acqua. Iniziate ad impastare aggiungendo man mano l’acqua. Mettete l’olio, lo zucchero ed infine il sale. Fate incordare l’impasto poi trasferitelo su un piano di lavoro e fate un giro di pieghe poi un secondo giro dopo 30 minuti. Riprendete l’impasto preformate poi fate riposare per altri 30 minuti. Formate il pane, mettete nello stampo rettangolare, io ho usato quello da plumcake, fare lievitare fino al raddoppio in un luogo caldo. Cuocete in forno caldo a 180° C per circa 40/45 minuti. Sfornate, tate intiepidire e gustate. Il nostro Pan bauletto è pronto.

Pan bauletto

Se ti piace prova anche il pane di semola

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.