Panini a S siciliani
Pane, pizze e focacce,  Ricette Siciliane

Panini a S siciliani

Panini a S siciliani dei panini preparati come semola rimacinata di grano duro ed un pochino di grano tenero, molto simili alle mafalde siciliani ma con una forma diversa a S. Insieme alle mafalde questi panini hanno accompagnato le mie merende a scuola ma anche le mie merende pomeridiane. Ieri visto che non si poteva andare da nessuna parte ho preso la mia farina di semola e mi sono messa ad impastare questi panini. Era da tanto tempo che volevo farli e volevo condividerli con voi, spero vi piacciano. Io provo sempre a farvi conoscere le ricette ed i piatti che fanno parte della mia tradizione e della mia vita trascorsa in Sicilia. Credo che tutto quello che abbiamo vissuto, imparato e immagazzinato rimanga sempre dentro di noi e soprattutto ci aiuta a formarci come persone.

Panini a S siciliani
Panini a S siciliani

Ingredienti per 8/10 panini:

  • 800 g di farina di semola di grano duro rimacinata
  • 200 g di farina 00
  • 10 g di lievito di birra
  • 20 g di sale
  • 1 cucchiaino di miele
  • 80 g di olio evo
  • 600 ml circa di acqua temperatura ambiente
  • q.b. sesamo

Tempo di preparazione:

1 ora + tempo di lievitazione

Procedimento:

Nella planetaria mettete l’acqua poi il lievito sbriciolato. Scioglietelo. Aggiungete circa 200 g di semola della farina totale ed il miele, mescolate con il gancio e lasciate riposare per 15 minuti circa. Versate la farina rimasta iniziando ad impastare.

Aggiungete l’olio sempre impastando a bassa velocità per circa 15 minuti. Infine mettete il sale aumentando un pochino la velocità della planetaria. Lavorate l’impasto fino a renderlo omogeneo. Qualora dovesse risultare troppo morbido aggiungete un pochino di farina.

Trasferite l’impasto su un piano leggermente oleato, formate una palla che metterete a riposare per 2/3 ore.

Riprendete l’impasto è suddividetelo in pezzi da 200 g circa .

Formate dei cordoncini lunghi circa 50 cm con i vari pezzi.

Con ogni cordoncino date la forma a S ottenendo dei panini come in foto.

Disponete i panini a S su una teglia rivestita da carta forno. Con un pennello da cucina bagnate leggermente la superficie e cospargete di sesamo.

Fate lievitare nel forno con la luce accesa per un paio di ore. Cuocete in forno caldo a 200° C per il primi 15/20 minuti e poi abbassate a 180° C per altri 15/20 minuti ( La cottura dipende sempre dal vostro forno). Sfornate e gustate i nostri Panini a S siciliani sono pronti.

Panini a S siciliani

Se ti piace prova anche il Filone di semola

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: