Sciù con crema di ricotta
Dolcetti,  Dolci Siciliani,  Ricette dolci,  Ricette Siciliane

Sciù con crema di ricotta

Sciù con crema di ricotta sono dei bignè riempite con crema di ricotta che a Palermo vengono chiamati Sciù. Nel vassoio della Domenica questi pasticcini non mancano mai insieme ai cannolicchi con la ricotta, mignon di Savoia, le tortine con la crema, le mini cassatine ecc. La cosa migliore sarebbe mangiarne uno in un solo boccone per sentire un’esplosione di dolcezza in bocca data dalla crema di ricotta ma so che non è sempre possibile. Solo i più allenati ci possono riuscire io li mangio addentandoli in due volte. Ma adesso prepariamoli insieme.

Sciù con crema di ricotta

Sciù con crema di ricotta

Ingredienti per circa 30/35 pz.:

  • 250 g di acqua
  • 130 g di farina
  • 130 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 3 uova

Per la crema di ricotta:

  • 1 kg di ricotta vaccina o di pecora
  • 300/350 g di zucchero
  • q.b. cannella ( se vi piace)

Tempo di preparazione:

40 minuti circa

Procedimento:

In una pentola porta a bollore l’acqua, il burro ed il sale. Raggiunto il bollore versa in tutta insieme la farina mescolando fino ad asciugare il composto perbene.

Trasferisci il composto nella planetaria e lascialo intiepidire mescolando con la frusta. Aggiungi le uova una per volata lasciando assorbire la prima prima di aggiungerne un’altra. Dovrai ottenere un composto liscio. La pasta bignè sarà pronta quando sollevandone un po’ con il cucchiaio si formerà si formerà un triangolo.

Con l’aiuto di un sac a poche spremi ciuffi di bignè in una teglia rivestita di carta forno. Cuoci in forno caldo a 220 gradi nella parte bassa per una decina di minuti fino a quando saranno belli gonfi, poi abbassa a 190/200 gradi per altri 20 minuti circa. Alla fine dovranno essere asciutti e gonfi.

Procedete con la preparazione della crema di ricotta lavorando in una ciotola la ricotta con lo zucchero e, se vi piace, la cannella. Mi raccomando la ricotta deve essere ben priva di siero possibilmente del giorno prima. Fate riposare la crema di ricotta per mezz’ora in frigorifero in questo modo lo zucchero si scioglierà per bene nella ricotta. Prima di usare la crema di ricotta potete passarla al setaccio oppure utilizzare le fruste elettriche per renderla più cremosa. Dipende molto da come vi piace.

Tagliate a metà i vostri sciù e riempiteli con la crema di ricotta, potete usare una sac a poche oppure anche un cucchiaino. Decorate con zucchero a velo. I nostri Sciù con crema di ricotta sono pronti per essere gustati.

Sciù con crema di ricotta

Sciù con crema di ricotta

Se ti piace questa ricetta prova anche la cassata al forno

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.