Crostata mirtilli e crema ricotta
Crostate,  Ricette dolci

Crostata mirtilli e crema ricotta

Crostata mirtilli e crema ricotta un dolce che da tanto volevo preparare, avevo visto un dolce simile su un profilo instagram chiamato kuchengeheimnis_ così ho deciso finalmente di farlo anche se poi la mia ricetta è molto diversa, è simile solo un po’ esteticamente. Io trovo questo dolce veramente buono è una sorta di crostata con un ripieno di crema cheesecake, ricoperta da mirtilli e mandorle. Una vera bontà da provare. Vi lascio la ricetta della Crostata mirtilli e crema ricotta per prepararla facilmente a casa

Ingredienti stampo 22 cm diam.:

Per la Base ed il crumble:

  • 300 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • la buccia di un limone bio grattugiata
  • q.b. mandorle a scaglie per il crumble

Per il ripieno:

  • 500 g di ricotta
  • 2 uova
  • 60 ml di latte
  • 120 g di zucchero
  • 1/2 confezione di budino alla vaniglia o crema pasticcera in polvere
  • q.b. mirtilli freschi o frutti di bosco

Tempo di preparazione:

1 ora circa

Procedimento:

Per prima cosa preparate la frolla mescolando in una terrina oppure nella planetaria la farina setacciata, lo zucchero, il sale, la buccia grattugiata del limone, l’uovo, il burro freddo a pezzettini e, per ultimo, il lievito. Lavorate velocemente il composto poi formate un panetto liscio e omogeneo.

Ponete il panetto di frolla in frigorifero per almeno 30 minuti, potete anche preparare la frolla il girono prima.

Trascorso il tempo di riposo stendete 3/4 della frolla in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata. Bucherellate e fate cuocere vuota per circa 15 minuti a 180° C.

Nel frattempo preparate il ripieno lavorando in una ciotola la ricotta con lo zucchero, le uova, il latte e la polvere di budino.

Sfornate la base di frolla, fatela intiepidire poi riempitela con la crema di ricotta, distribuite sopra i mirtilli. Aggiungete sopra il crumble di mandorle preparato sbriciolando insieme la frolla rimasta e le mandorle. Infornate a 180°C per circa 35/40 minuti.

Sfornate fate intiepidire e gustate. La nostra Crostata mirtilli e crema ricotta è pronta.

Suggerimenti:

  • Se ti piace questa ricetta prova anche la cassata al forno siciliana.
  • Potete usare altri tipi di frutti di bosco come i lamponi.
  • Cuocere la base vuota assicura che la base diventi croccante quando andiamo a mettere un ripieno umido.
  • Potete preparare la crostata il giorno prima e conservarla in frigorifero tirandola fuori mezz’ora prima .
  • Si conserva per un paio di giorni in frigorifero.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.