Croissant sfogliati
Dolci per la colazione,  Ricette dolci

Croissant sfogliati per la colazione

Croissant sfogliati perfetti per iniziare la vostra giornata come al bar. Era da un pochino che non trovavo il tempo per preparare i croissant a casa. C’è stato un periodo , prima di fare l’esame da pasticcere, che tutti i giorni mi esercitavo con la preparazione di cornetti, brioches, croissant ecc. Volevo prendere un buon voto all’esame e così è stato. Finalmente ho trovato il tempo per riprendere in mano la mia passione per i lievitati. Ne vedo tante in giro sul web di persone che si cimentano nella loro preparazione e mi chiedo, quanti di questi cornetti o brioche saranno veramente buoni e fatti nella maniera corretta? Non è facile farli bene subito ma con impegno e soprattutto, seguendo le ricette giuste ci si può riuscire. Il risultato vi darà tanta soddisfazione. Io oggi vi lascio questa ricetta dei Croissant sfogliati, se non capite qualcosa o se avete bisogno di aiuto scrivetemi pure. Tanto per adesso abbiamo tempo, siamo chiusi in casa.

Croissant sfogliati

Ingredienti per circa 10/12 pz.:

  • 500 g di farina forte ( io Manitoba)
  • 60 g di zucchero
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di miele
  • 60 g di latte
  • 120 g di acqua
  • 1 uovo
  • 60 g di burro
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia naturale
  • 1 pizzico di sale
  • 250 g di burro per sfogliare

Tempo di preparazione:

Vedi procedimento

Procedimento:

Nella planetaria mettete la farina, lo zucchero e il lievito sbriciolato. Unite il miele, il latte, l’acqua e l’uovo. Iniziate ad impastare con il gancio. Lavorate l’impasto fino a quando si forma la maglia glutinica. Quando l’impasto è ben lavorato e liscio aggiungete il burro (60 g ) precedentemente reso cremoso. Mettete anche la vaniglia e il sale. Lavorate l’impasto fino al completo assorbimento del burro. Quando l’impasto è pronto, formate una palla e mettetela a lievitare per un paio di ore in un posto caldo, poi ponete in frigorifero per tutta la notte.

Nel frattempo preparate il burro per la sfogliatura laminandolo ad uno spessore di circa 5 mm. Mettete in frigorifero fino all’utilizzo.

La mattina seguente incassate il burro nell’impasto precedentemente steso.

Fate tre pieghe semplici intervallandole con un riposo di 30 minuti in frigorifero.

Stendete l’impasto formando un rettangolo dello spessore di circa 3 mm. Tagliate formando dei triangoli del peso di circa 90 g.

Prendete un triangolo, fate un taglietto alla base e tirate la punta.

Formate il croissant arrotolando.

Disponete i croissant su una teglia rivestita da carta forno. Fate lievitare per un paio di ore. Potete dorare la superfice con dell’uovo sbattuto se volete prima di infornare. Cuocete in forno caldo per circa 18/20 minuti a 180 ° C. Sfornate e lucidate con acqua e zucchero oppure cospargete con zucchero a velo.

I nostri Croissant sfogliati sono pronti.

Se ti piace questa ricetta prova anche il Pan Brioche al pistacchio

8 Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.