Spagnolette Marsalesi di ricotta
Biscotti,  Dolci Siciliani,  Ricette dolci,  Ricette Siciliane

Spagnolette Marsalesi di ricotta

Spagnolette Marsalesi di ricotta sono dei dolcetti tipici di Marsala, paese in provincia di Trapani, a molti sconosciuti che io ho assaggiato la prima volta a casa di un’amica di mia madre che è di Marsala. Sono dei semplici dolcetti a basa di pasta savoiarda ripieni di crema di ricotta e gocce di cioccolato. Non è un dolce difficile da fare ma bisogna prestare attenzione nella formazione delle spagnolette proprio perchè la pasta è molto morbida e bisogna aiutarsi con la farina e le mani. Sono sicura che riuscirete a realizzarli e che sarete contenti del risultato finale. Mi raccomando provate e fatemi sapere. Buona giornata.

Ingredienti per la pasta:

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zuchero
  • 2 uova
  • qualche goccia di estratto di vaniglia naturale
  • la punta di un cucchiaino di bicarbonato

Ingredienti per la crema:

  • 250 g di ricotta di pecora asciutta
  • 80 g di zucchero
  • 1 pizzico di cannella
  • q.b. gocce di cioccolato o cioccolato a pezzetti

Ingredienti per finitura:

  • q.b. zucchero a velo
  • q.b. cannella

Tempo di preparazione:

30 minuti circa

Procedimento:

Iniziamo la preparazione preparando la crema di ricotta. Setacciate la ricotta ben asciutta fino a farla diventare cremosa, aggiungete lo zucchero, la cannella ed il cioccolato. Uniformate la crema e ponete in frigorifero. Potete anche prepararla il giorno prima.

Nella planetaria o in una ciotola montate le uova con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata un po’ alla volta mescolando dal basso verso l’alto senza smontare il composto. Mettete anche il bicarbonato e la vaniglia. Otterrete un composto molto morbido.

Versate il composto su un piano in cui avrete messo un bel po’ di farina. Aiutandovi con la farina spianate il composto. Questo è un passaggio abbastanza “complicato” ma con l’aiuto della farina riuscirete a stendere il composto. Con l’aiuto di un taglia pasta ritagliate un quadrato di circa 70 g e mettetelo sulla mano, al centro mettete un cucchiaio di crema di ricotta.

Adesso con l’aiuto delle due mani date dei colpetti date dei colpetti facendo saltellare la crema in maniera tale da avvolgere la crema di ricotta. Chiudete per bene e arrotondate. Ponete su una teglia ricoperta da carta forno.

Cuocete in forno caldo a 220 °C per circa 10 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare poi cospargete con zucchero a velo e una striscia di cannella. Le nostre Spagnolette Marsalesi di ricotta sono pronte.

-Se ti piace questa ricetta prova anche le Cassatelle di ricotta

– Puoi conservare a temperatura ambiente le Spagnolette per 2/3 giorni se non c’è caldo altrimenti in frigorifero.

– L’impasto può risultare ingestibile aiutati con la farina.

– Se ti viene più facile puoi coppare due dischi di impasto mettere la crema di ricotta in uno e ricoprire con l’altro disco sigillando i bordi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.