Tortino di sarde gratinato
Ricette Siciliane,  Secondi siciliani

Tortino di sarde gratinato

Tortino di sarde gratinato un piatto ricco di gusto e di sapore per tutti gli amanti dei sapori forti e delle sarde. Io da sempre amo questo pesce azzurro, un pesce che veniva molto utilizzato a casa mia. Mia mamma spesso lo faceva infarinato e fritto, mia nonna lo friggeva e poi lo accompagnava con le cipolle in agrodolce ( adoro questo piatto). Tante ricette possono essere preparate con le sarde tra le tante, le più conosciute, la pasta con le sarde oppure le sarde a beccafico. Un po’ alla volta le condividerò tutte con voi, tra ricordi e profumi della mi terra. Oggi vi parlo della preparazione di questo tortino di sarde che io ho fatto nella versione monoporzione ma che voi potete preparare anche nella versione classica.

Tortino di sarde gratinato
Tortino di sarde gratinato

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di sarde
  • 150 g di pan grattato
  • 4 acciughe sotto sale o sott’olio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 limoni
  • 3 foglie di alloro
  • 1/2 bicchierre di olio evo
  • q.b. sale e pepe

Tempo di preparazione:

1 ora circa

Procedimento:

Pulite le sarde, apritele a libro e diliscatele, poi lavatele bene in acqua e tamponatele con carta da cucina. Cospargetele di sale e mettetele da parte. In una padella scaldate un po’ più della metà dell’olio e sciogliete le acciughe, fate intiepidire poi aggiungete il pan grattato ( 120 g ), il prezzemolo e l’aglio tritato, il succo dei limoni ed un pizzico di pepe.

Ungete una teglia oppure, se fate delle monoporzioni, uno stampino e cospargeteli con una foglia di alloro spezzettata, distribuite sopra uno strato di sarde. Spargete con il pane aromatizzato e rifate un’altro strato di sarde fino a completare alternando con il pan grattato aromatizzato. Finite naturalmente con uno strato di sarde.

Ricoprite con il pan grattato rimasto ed un filo di olio. Infornate a 180°per circa 30 minuti, se fate le monoporzioni ci vorrà un po’ di meno. Questo tortino di sarde può essere servito sia caldo che freddo magari guarnendo il piatto con delle foglie di limone che emanano un buon profumo.

Tortino di sarde gratinato
Tortino di sarde gratinato

Se ti piace questo piatto prova anche le Polpette di tonno fresco

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: